Prossimi Appuntamenti

Domenica 18 dicembre, ore 17.00

Sala Conferenze del Museo di Roma in Trastevere a piazza S.Egidio

Proiezione Interviste dei “Testimoni della Mostra” parte 2 

Ingresso gratuito

Leda Gramiccia, Osteria Augusto;
Renzogallo, scultore;
Stefania Porcelli, Ristorante Checco er Carrettiere;
Elsa Nocentini e Franco Galise, Vetrate d’Arte Giuliani;
Domenico Annicchiarico, tecnico d’arte plastica;
Tito Schipa jr e Adriana Ruvolo Schipa, musicista e regista teatrale & costumista e gourmet;
Peter Berling, scrittore e attore;
Serge Uberti, pittore e scultore;
Lorenzo Terranera, Ioana Popa, Mariangela Salafia, Factory di via Bertani.

 

Apertura Mostra Silvia Codignola,
“Incisioni” in Piazza Santa Apollonia

  

 


Altri appuntamento nel Rione
Mercoledi 7 Dicembre
latteria_evento
LATTERIA vicolo della Scala

https://www.facebook.com/events/731640986991949/

DANIELE BAZZANI: chitarra
Ingresso gratuito, inizio concerto ore 20,30.
Dopo una serie di concerti in nord europa fra Belgio, Olanda, Germania e Polonia, Daniele Bazzani torna nella sua città per presentare il suo quarto album solista: “Do not open (it may contain traces of music)”. Una sola chitarra sul palco con un repertorio fatto in prevalenza di brani originali e qualche arrangiamento.

Venerdì 9 Dicembre
Nuova Libreria dei Ragazzi
ore 19.00
Piazza Santa Cecilia
Presentazione e mostra de “Il Vento” 
con Alessandro Riccioni e Simona Rea
presentazione-del-9-a-piazza-santa-cecilia

APPUNTAMENTI PASSATI

Domenica 11 Dicembre

Proiezione del film Opera rock
“Orfeo 9” di Tito Schipa Jr
Ore 17 | Museo di Roma in Trastevere, Piazza S. Egidio

copertina-orfeo-9

 

ingresso Libero

Il film presentato nel 2008 alla Mostra del Cinema di Venezia è uno straordinario documento sulla nascita della prima opera rock Italiana, ideata, costruita e perfezionata a Trastevere tra il 1969 e il 1970  

Autore, regista, sceneggiatore, cantautore, musicista, traduttore di Bob Dylan e non solo. Tito Schipa Jr. ha ideato e realizzato quella che è considerata una pietra miliare nella musica italiana: “Orfeo 9”, andato in scena al Sistina di Roma nel 1970, diventato prima un disco, che dal 1973 a oggi  non ha mai smesso di vendere con le sue tredici edizioni, e poi un film opera rock presentato come evento conclusivo alla mostra del Cinema di Venezia del 2008 . Oggi la divulgazione di “Orfeo 9” è affidata a un triplo DVD. Nel 2015 questo successo quarantennale è valso a Tito Schipa Jr. un premio alla carriera, durante la serata degli Oscar Italiani del Musical al Brancaccio di Roma.

orfeo9

Scarica la locandina: orfeo_titoschipa  (pdf)


Sabato 10 dicembre

Notte dei Musei: dalle 20 alle 2 di notte,

ingresso libero alla mostra “TRASTEVERE INTRECCI D’ARTE E DI VITA” al Museo di Roma in Trastevere, piazza S.Egidio

_________________________________________________________________

 

Giovedì 8 dicembre- Ven. 9 Dicembre

Tothem tour a Piazza San Cosimato

Giovedì 8 (10.30-14) – Venerdì 9 dicembre (10.30-18.00):
Tothem tour a Piazza San Cosimato, a cura della Libreria Ottimo Massimo in occasione del Festival della piccola editoria

Compleanno LIbreria dalle 17 in poi


Mercoledì 7 dicembre :

“passeggiata musicale” in omaggio a Stefano Rosso per le vie del quartiere

stefano-rosso-e-allora-senti-cosa-fo-front

dalle ore 18,00 | Piazza della Scala ,

partenza della “passeggiata musicale”  in omaggio a  Stefano Rosso per le vie del quartiere.

In occasione del giorno di nascita del cantante, su una bicicletta addobbata per l’evento risuoneranno le sue canzoni  trasteverine nei luoghi che le hanno ispirate.

Da piazza della Scala la “passeggiata musicale” si sposterà a piazza Santa Maria in Trastevere, piazza S.Calisto, piazza Trilussa e poi a ponte Garibaldi (targa in ricordo di Giorgiana Masi).

scarica la locandina: stefanorossolocand (pdf)


Domenica 4 dicembre:

ponentino1

Alle 11.00 happening,
Vicolo Torre, letture e stornelli dedicati a Giuditta Tavani Arquati con il Ponentino Trio

Dalla Targa in Via della Lungaretta 97 dedicata a Giuditta Tavani Arquati uccisa con la famiglia nel lanificio di via della Lungaretta il 25 ottobre 1867.

«L’ultimo rifugio della insurrezione tradita senza speranza di vittoria, 37 cittadini per tre ore l’urto di vili e feroci mercenari sostennero per la salute di Roma strenuissimamente pugnando nel sangue versato da Francesco Arquati, e Paolo, Giuseppe e Giovanni Gioacchini, Cesare Bettarelli, Angelo Marinelli, Giovanni Rizzo, Augusto Domenicali, Enrico Ferroli, Gaetano Bartolini spenti nell’impari lotta affogò irreparabilmente il dominio temporale dei papi.

Il 25 ottobre 1867 in questa casa Giuditta Tavani Arquati anima antica con la voce con lo esempio incorò i combattenti da prezzolati stranieri insieme al dodicenne figlioletto Antonio fu assassinata. Due a morte, venti altri combattenti a duri ceppi i sacerdoti di pace dannavano come a santuario qui traggono le nuove generazioni della virtù e del sacrificio di questi fortissimi figli apparando la fede onde surgono gli eroi onde scaturiscono i martiri.
I cittadini di Trastevere, la Società Operaia Centrale Romana posero il 25 ottobre 1883».

Melania Mazzucco racconta in un articolo la storia della ribelle Giuditta Tavani Arquati:

carlo_ademollo_eccidio_tavani

Eccidio della famiglia Tavani Arquati in via della Lungaretta, il 25 ottobre 1867 (Carlo Ademollo – 1880, Museo del Risorgimento, Milano)

 


alle 17/19,00
Museo di Roma in Trastevere (sala conferenze),
proiezione Documentario con le interviste ai “Testimoni guida” presenti nella mostra
(prima parte)
screen-shot-2016-12-02-at-11-20-42
MARCELLO FORTI, BAR SAN CALISTO
screen-shot-2016-12-02-at-11-21-41
MARCELLE PADOVANI, GIORNALISTA
screen-shot-2016-12-02-at-11-22-04
COSTANTINO PUCCI, ARTISTA DI STRADA
pass9968-1(
intermezzo con intervento  di Marcello ‘Marecielo’ Gazzellini,
facitore di motti e di  parole “matemitiche” )
screen-shot-2016-12-02-at-11-22-20
FRANCO GISMANT, FALEGNAME
screen-shot-2016-12-02-at-11-22-40
ADRIAN RODRIGUEZ, POLVERE DI TEMPO
screen-shot-2016-12-02-at-11-22-53
PEPPE MILITELLO, POSTINO E “MENESTRELLO DEGLI ARTISTI” DI VIA DEI RIARI
 (intermezzo con intervento musicale di Peppe Militello, “menestrello degli artisti di via dei Riari, negli anni 70)
 
screen-shot-2016-12-02-at-11-23-11
MOHSSEN KASIROSSAFAR, LIUTAIO, MUSICISTA E FOTOGRAFO
screen-shot-2016-12-02-at-11-23-41
KRISTIN JONES, IDEATRICE DI “PIAZZA TEVERE – TEVERETERNO”
screen-shot-2016-12-02-at-11-23-52
VALERIO CAROCCI, NUOVO CINEMA AMERICA

Giovedi 1 Dicembre

Dalle 18.30 alle 20

Area piazza S.Egidio – Museo di Roma in Trastevere

Studio 33, via della Paglia 33: lo studio fotografico di Elena Somarè e  Valerio de Berardinis ospiterà la mostra “Actor Save” di Fabrizio de Blasio che espone una selezione di ritratti realizzati nel corso della sua carriera ad attori italiani ed internazionali. Copie uniche, stampate con una tecnica particolare su lastre di legno. Una commistione tra arte e natura che prosegue anche nella finalità dell’associazione “6 orme”, onlus che si occupa della adozione, della assistenza e del benessere di cani abbandonati.

locv

 

Caffè  della Scala, via della Scala 4 : nella saletta “cinese” di uno degli storici e più amati caffè del rione due disegni di Serge Uberti.

Vineria da Biagio, via della Scala 64 : bottiglie d’artista ideate da Luan Scaringella e Emilio Leofreddi da scovare nelle pareti stracolme di bottiglie della storica vineria.

Latteria,  vicolo della Scala 1: in uno dei nuovi bar di Trastevere, dove si organizzano mostre, proiezioni e concerti, in esposizione le opere fotografiche di Max Wayne;

Lumieres, vicolo del Cinque 48: in quest’altra affascinante “wunderkammer” di Trastevere appariranno tra la selva di vecchie e stravaganti lampade trouvés, i piccoli disegni surrealisti di Ixie Darkonn.

Via della Lungaretta (oltre viale Trastevere)

Open Door Bookshop, via della Lungaretta 23: in uno dei locali più affascinanti di Trastevere Marleene Mc Loughlin collocherà le sue piccole mappe di giardini romani realizzati all’acquerello.

Dalle 20

Opere&Caffè, via della Lungaretta 18: nel locale in cui, a cura dell’artista Luan Scaringella e Federica Morais, hanno luogo mostre e concerti,  suggestiva installazione di Marie Neumann nel locale sotterraneo che sarà ospiterà, solo per questa sera, una sua performance; di fronte al bancone del bar inoltre sono in mostra alcune sue foto di elementi naturali connessi all’energia generativa del femminile.

unnamed-4

istallazione Marie Neumann

Domenica 27 novembre:

 

alle 11.00,

happening – Piazza Belli, davanti al monumento di G.Belli: letture e stornelli dedicati al poeta, con il Ponentino Trio. Costantino Pucci, l’anima “trasteverina” del gruppo, da molti anni mette in scena a Santa Maria e per le vie del rione i suoi spettacoli d’arte di strada, e romana leggiadria;   da un decennio promuove battaglie in difesa degli artisti di strada, tesoro da proteggere con cura, specialmente nel loro rione d’elezione.

Si ringrazia la parrocchia di Santa Maria in Trastevere per averci prestato le sedie per gli spettatori


kgrhqzhjbofimf4i9ffbsmf6dz2w-60_35pivano2

alle 17,00,
Museo di Roma in Trastevere (sala conferenze),

Museo di Roma in Trastevere (sala conferenze),
Generazioni d’Amore. Le quattro Americhe di Fernanda Pivano” documentario di Ottavio Rosati con musiche di Tito Schipa Jr (2001).

Docu-film su Fernanda Pivano che è stato presentato a vari Festival, tra cui il Festival Cinema di Venezia. 

Il film, girato a Trastevere, non è stato mai proiettato nel rione.